Cosa sono le radiazioni?

Le radiazioni sono una forma di energia che viene trasmessa nell’aria, sotto forma di onde elettromagnetiche. Oltre a essere presenti in natura, le radiazioni provengono anche da sorgenti quali attività mediche e industriali.

Fig. 1: Tipi di radiazioni nella vita quotidiana. Lo spettro elettromagnetico copre un'ampia gamma di lunghezze d'onda.

Fig. 1: Tipi di radiazioni nella vita quotidiana. Lo spettro elettromagnetico copre un'ampia gamma di lunghezze d'onda.

La forma di radiazioni più familiare è la luce solare visibile, composta da radiazioni comprese nell’intervallo delle lunghezze d’onda che vanno dall’infrarosso (più lunghe) ai raggi ultravioletti (più corte). Oltre a queste radiazioni emesse dal sole, esistono altri tipi di radiazioni che riceviamo a basse dosi dal cosmo, dalla terra, dall’aria che respiriamo e da sorgenti create dall’uomo, come le radiazioni usate in medicina (Figura 1)1.

Le radiazioni sono divise in due categorie: radiazioni ionizzanti e radiazioni non ionizzanti. Gli ioni sono atomi e molecole dotate di carica elettrica positiva o negativa. Le radiazioni che trasformano gli atomi o le molecole in ioni si chiamano radiazioni ionizzanti. La radiazioni non ionizzanti, invece, non sono dotate di energia sufficiente per provocare questo cambio di stato.

Siamo tutti esposti a un fondo di radiazioni naturali e a radiazioni occasionali prodotte dall’uomo, come le radiazioni mediche o i raggi x per le radiografie dentali.

  • Radiazioni non ionizzanti

    Le radiazioni non ionizzanti trasportano minor energia rispetto alle radiazioni ionizzanti e includono forme come le microonde o le onde radiotelevisive. Il loro effetto si limita generalmente alla generazione di luce o di calore.

  • Fig. 2: Ionization is the process where an electron is ejected from an atom, which then becomes electrically charged.

    Radiazioni ionizzanti

    Le radiazioni ionizzanti sono onde elettromagnetiche dotate di energia sufficiente a separare gli elettroni dagli atomi e dalle molecole nella materia che attraversano, modificandone la struttura (questo processo è detto ionizzazione).

1. Modificato in base a: http://www.lbl.gov/MicroWorlds/ALSTool/EMSpec/EMSpec2.html (Ultima visita: 12 agosto, 2011)